html website templates

sopraluogo 

2019

Sopraluogo è il prosieguo di mosca bianca: un diario di bordo fotografico in cui l’insetto si sposta in un luogo abbandonato.
Utilizzata come autoritratto, la mosca è approdata nell’Archivio di Viafarini: si posa tra le cose, in mezzo agli altri, nelle memorie archiviate, sopra i luoghi. Ferma in quell’attesa che precede il volo, osserva e pondera il suo prossimo movimento.

© 2019 sonia andresano